Zenaq Sinpe 78 XX continua a regalarmi emozioni

12 Déc 2020
Évaluer cet élément
(1 Vote)

La Zenaq Snipe 78XX è la canna che ho usato sia per la stagione scorsa a branzini che in questa stagione ed è una canna che in fiume non mi ha mai deluso.

Anche quest'anno si è comportata egregiamente sia in acqua quasi ferma che in correntoni mostruosi, divertente sia con pesci piccoli che con spigolotti importanti.

Purtroppo non è stato uno degli anni più fortunati per me, ma anche i pesci notevoli li ha gestiti al meglio fino a portarli quasi a guadino, o meglio... Fin che non mi si è raddrizzato il moschettone fin che vedevo un pescione sotto i piedi andarsene via e portandosi come omaggio il prototipo di una swim favolosa che ovviamente ora non si riesce a trovare.....

Comunque, moschettoni difettati a parte, mi ha permesso di fare le mie catture anche quest'anno e con la sua reattività sono riuscito a stare in pesca ovunque. Vabbè avrete capito che sono innamorato di questa canna, che tra l'altro è anche stata la mia prima Zenaq, forse uno dei più validi motivi che mi ha fatto appassionare a questo marchio che tutt'ora non mi ha mai deluso.

Non è da tutti i giorni trovare una canna che fitta così bene sia con soft che hardbaits, sia di fondo che di superfice, palettati o meno, oltre al fatto di seguire il pesce in ogni sua fuga e riservare la forza per trascinarlo contro corrente in mezzo ai vortici formati dalla corrente che si forma nelle strettoie di qualche chiusa, come per il pesce nella foto.

6

Top