ZENAQ SPIRADO BLACKART S1-61

05 Mar 2018
Vota questo articolo
(1 Vota)

spirado blackart

s-s1

Zenaq Spirado Blackart S1-61

SPECIFICHE:

LENGHT 6'1''

lunghezza ideale per l'utilizzo da belly boat e barca, la sua palmabilità consente di effettuare skippate e lanci ben precisi.

LURE 1/16-3/8oz

range di valore che consente di gestire al meglio teste piombate di qualsiasi genere e microjig fino ai 3.5gr, si presta molto bene anche all'utilizzo di esche spiombate di buone dimensioni.

LINE MAX 10LB

capacità di montare fino ad un 10lb di monofilo, personalmente la adopero con un fluoro che varia tra le 5 e le 6 lb per avere comunque una buona gittata di lancio ed avere quella sensibilità in più rispetto ad un 8-10 lb

AZIONE FAST POWER ML

azione di punta che consente di gestire al meglio qualsiasi tipo di pesca a gomma piombata e non, la sua azione consente ferrate decise e precise per ridurre al minimo le possibilità di sbagliare il pesce, inoltre la sua piega asseconda il pesce di taglia seguendolo in ogni sua sfuriata.

50 s1  100  s1  200 s1  400 s1  800 s1  1000  s1 1400 s1  1600 s1  1600 s1

WEIGHT  99 gr

FEATURE

anellata Fuji Torzite con porta mulinello Fuji VSS16 e manico in eva con finale in rubber cork

REVIEW

Personalmente prima utilizzavo una canna da baitfinesse per gestire microjig dai 2 grammi ai 4 ma ora, dopo aver provato questa canna, ho capito che mi stavo solo ed esclusivamente complicando la vita, precisione nel lancio, gittata di lancio, padronanza dell'esca sono tutti punti estremamente a favore della S1-61.

Ho avuto il piacere di poterla apprezzare a pieno nel periodo più tosto, il periodo invernale, dove è richiesta un'estrema sensibilità per poter percepire anche la più subloda mangiata e ne sono rimasto entusiasta!

Il range con cui preferisco pescare sono microjig che variano dagli 1.8gr ai 3.5 con trailer non estremamente voluminosi, una vera goduria, ogni piccola sollecitazione da parte del polso viene trasmessa all'esca, viceversa ogni singolo ostacolo che l'esca incontra viene trasmesso alla mano facendoci interpretare al meglio il fondale sottostante.

La canna inoltre, con la sua azione Fast, consente ferrate decise anche a notevoli distanze, piegando poi in maniera progressiva aiutandoci nel combattimento pur utilizzando fili sottili.

Ecco alcuni pesci fatti quest'inverno con questa bellissima canna, sono sicuro che anche nel periodo esitivo saprà dire la sua con generosi spiombati skippati a ridosso di cover medio fitte, in quanto la sua schiena consente di pompare il pesce portandolo fuori dalla zona di pericolo in tempi tempestivi.

blog barca3

 

belly1 10

blog barca1

image3 5

image2 6

 

 

Top