E.G. LAST ACE 168 - Soft swimbait dall’azione frenetica

13 Jun 2024
Rate this item
(1 Vote)

E.G. LAST ACE 168 

WhatsApp Image 2024-06-13 at 14.05.02

Esca siliconica della linea FACT da 16,8cm, come indicato nel nome, dal peso di 26g.
Questa soft bait viene armata in un modo particolare e innovativo: all'interno della testa è inserito un tubicino che permette di far passare il filo entrando dal lato superiore della testa, fuoriuscendo al di sotto di essa per poi legare a uno split rig della misura #3 dove è inserita un'ancoretta Decoy Trible Magic misura del #2 fornita di serie.

WhatsApp Image 2024-06-13 at 14.05.20  WhatsApp Image 2024-06-13 at 14.05.41  WhatsApp Image 2024-06-13 at 14.05.52  WhatsApp Image 2024-06-13 at 14.06.10

Essendo quindi armata solo nella parte della testa, il resto del corpo rimane libero e molto sinuoso nel nuoto, peculiarità principale di quest'esca. Infatti, durante i recuperi veloci sollecitati da delle jerkate, si ottiene un nuoto a sbandamenti molto frenetico, ottenuto grazie anche alla silouette molto sottile e realistica del corpo, che imitando perfettamente la fisionomia del pesce foraggio, scaturisce la reazione immediata del Bass.
Per manovrare al meglio questa esca è necessaria una canna ad azione Medium Heavy/Heavy. Io personalmente utilizzo la E.G. Kaleido Dire Wolf Wild 7RS con fili da 14/16lb.
Tendo a utilizzare soft swimbait come esca di reazione, con recuperi molto veloci, alternati a stop repentini, preferibilmente al di sotto o a ridosso di strutture galleggianti come pontili. Esca molto efficace da proporre dentro alle cacciate in superficie.
Disponibile in 7 colorazioni, per la maggior parte di colori naturali ad eccezione della numero #54 Giallo fluo che prediligo in acqua torbida.

 

deps power bannerDomenico Magliano

Pro Staff

Ambassador

Top