APRILE DOLCE DORMIRE, UN MESE TOSTO PER IL TUNA GAME

18 Apr 2018
Vota questo articolo
(3 Voti)

Ad aprile si è svolto ad Ancona il terzo campionato Italiano di Spinning d'altura FIPSAS. Imponente organizzazzione della società HSFA e del Club Amici del Mare, per una competizione che ha fatto registrare ben 35 equipaggi da tutta italia per un totale di oltre 150 partecipanti.

La giornata di pesca è stata rivolta solamente al Tonno Rosso, unica specie ittica presente in questo periodo valida per il regolamento.

In totale i giudici di gara hanno annotato 35 strike, aggiudicando tutte le tre posizioni del podio alle società provenienti da Bellaria.

Io e il mio capitano Diego Bedetti abbiamo confermato il quarto posto dello scorso anno, a partià di pesci con il secondo e il terzo posto abbiamo effettuato la prima cattura dopo di loro, sfortunati ma contenti di essere sempre il in alto tra i migliori.

La giornata di pesca è stata improntata pescando con soft bait, personalmente ho scelto per qesta gara 3 canne.

La GM Chronic 86, La Zenaq Tobizu 86 e la Zenaq travel 83s in tre pezzi. Quest'ultima mi ha regalato l'unico strike personale della giornata, garantendomi lanci lunghi e un combattimento in modalità confort grazie alla sua azione morbida, ma andremo a vedere questo attrezzo dettagliatmente in un altro articolo.

Ora alcuni scatti della gara

  bb8472b3-be9a-4174-badb-6c92df8a7593     009b6fc5-f60f-469a-a24c-301930434de9

3cdcada9-69f2-49b9-93e4-e1b5373a0fab

Il Nostro Capitano Diego con il suo bellissimo e improvviso strike, immortalato in questa foto ricordo.

IMG 9386

Il podio finale con i tre equipaggi degli amici di Bellaria a fare da padroni

IMG 9403

Top