EG Rufen INSIGHT

23 Dec 2023
Rate this item
(0 votes)

Sono stato da sempre un maniaco della pesca a vista,frequentando ambienti con acque particolarmente chiare,la mia propenzione a specializzarmi su questo tipo di presentazioni ultra finesse,e' stata obbligata.

In questo caso,andro' ad aprrofondire,questo piccolo hard stickbait,che dal principio e' riuscito a regalarmi tantissime emozioni.

Prima di tutto,e' bene precisare,che per utilizzare questa tipologia di esche,abbiamo la necessita',quasi obbligata,di avere delle canne idonee e di conseguenza fili molto sottili.

Dobbiamo lanciare,come nel caso del Rufen,esche estremamente leggere,in questo caso meno di 4g,per questo utilizzo la FACT 64XUL,canna estremamente performante,che mi permette,grazie al solid tip,di gestire al meglio sia la fase di lancio che di gestione dell'esca.

Il Rufen e' un'esca di superfice,super real,presenta un profilo molto sottile,e una coda a spazzola,che si comporta come timone,considerando che e' priva di paletta,e' proprio questa che riesce ad animarla ad ogni piccola sollecitazione del cimino.

Se il pesce,e' leggermente piu' sotto rispetto alla superficie e tende a non salire,vi consiglio di aggiungere una seconda ancorina,io personalemte monto la misura #10,questo,oltre a darvi una piu' alta percentuale di allamata,vi consente di far scendere l'esca e renderla quasi sospending.

Sfruttate questo piccolo trucco,vi sara' molto utile!

Indiano

 

I have always been a sight-fishing maniac, frequenting environments with particularly clear waters, and my inclination to specialise in this type of ultra-fine presentation has been forced.

In this case, I am going to delve into this small hard stickbait, which from the very beginning has managed to give me so many emotions.

First of all, it should be pointed out that in order to use this type of bait, it is necessary, almost obligatory, to have suitable rods and, consequently, very thin wires.

We have to cast, as in the case of the Rufen, extremely light baits, in this case less than 4g, for which I use the FACT 64XUL, an extremely high-performance rod, which allows me, thanks to the solid tip, to better manage both the casting phase and the action of the bait.

The Rufen is a super-real surface lure with a very thin profile and a brush tail that acts like a rudder, considering that it has no headstock, which is what animates it at every little stress on the line.

If the fish is slightly below the surface and tends not to rise, I recommend adding a second anchor. I personally use the #10 size, which not only gives you a higher hooking percentage but also allows you to lower the bait and make it almost suspending.

Make use of this little trick, it will come in very handy!

Screenshot - 23 12 2023  12 10 38

Screenshot - 23 12 2023  12 12 05

 

 

 

Top