Bass Fishing Academy Italy - FOCI E MAREE - IN PRATICA COSA SI FA?

02 Dic 2020
Vota questo articolo
(0 Voti)

unnamed 1

Quindi che si fa? In prima sessione inizieremo semplicemente pescando tutto ciò che sembra giusto per quel determinato periodo dell'anno, nella maggior parte delle attività di pesca nelle maree, non si possono appunto sbagliare gli spot. Se durante la prima sessione di pesca non si ottiene nemmeno un abboccata in aree che sembrano belle, prendere ciò che si è fatto nella prima sessione e replicarlo pescandolo con diverse maree. Questo ci permetterà di escludere che siamo nei punti di pesca giusti ma li abbiamo pescati nei momenti di marea sbagliati.

unnamed 2

Per quanto riguarda invece le esche da utilizzare, dovremo farci forti di quelle di nostra fiducia, sia che siamo esche di movimento che siano esche a presentazione lenta. Solitamente utilizzeremo una pesca di ricerca per cercare di ottenere delle abboccata che ci permetteranno di capire dove i pesci sono posizionati. Quando di conseguenza avremo capito quali sono i migliori punti, torneremo indietro utilizzando questa volta esche più lente, per pescare attentamene quelle aree redditizie e capirne il reale potenziale.

Questi tipi di pesca possono essere molto debilitanti a livello psicologico per il pescatore, ma come qualsiasi altra cosa su questa terra, ci vuole semplicemente pratica.

Top